NUOVO PERCORSO STORICO, DAI CAPRONI ALLA GRANDE GUERRA

E’ stato inaugurato sabato 10 settembre, a Volandia, il nuovo percorso storico dove sarà possibile visitare, tra l’altro, l’area esterna antistante la Palazzina Caproni, sede dall’inizio del Novecento degli uffici delle medesime Officine. Lungo il nuovo itinerario si potranno ammirare alcune targhe in bronzo risalenti alla Prima Guerra Mondiale, la mappa delle azioni dei bombardieri Caproni sul fronte francese durante la Grande Guerra, la facciata della Palazzina Caproni, il cippo commemorativo del primo volo Caproni e un secolare castagno.

Presenti oltre al presidente della Fondazione Museo dell’Aeronautica, Marco Reguzzoni, il consigliere regionale lombardo Luca Marsico, il vice presidente della Provincia di Varese, in sostituzione del presidente Gunnar Vincenzi e il sindaco di Somma Lombardo, Stefano Bellaria.

“Volandia, con l’inaugurazione del percorso storico dell’ex Officine Caproni, compie un altro passo avanti sia nell’ampliamento della sua offerta museale sia come memoria storica industriale della nostra Provincia di Varese. Pensando proprio al passato e alla Prima Guerra Mondiale, la mia mente corre alla fortificazione della Linea Cadorna, prezioso baluardo fortificato a nord della nostra provincia che oggi merita di essere visitato e la cui storia tramandata ai giovani come parte integrante della nostre realtà civiche”. Con queste parole il consigliere regionale lombardo Luca Marsico e Presidente della Commissione Ambiente e Protezione civile anticipa la sua presenza all’inaugurazione di domani. “In questa occasione non posso non ricordare – sottolinea Marsico – anche la significativa presenza del DC9 di Pertini e Wojtyla per il cui arrivo il territorio si è speso con grande interesse. La strada è quella giusta e, sono certo che quanto custodito all’interno di Volandia come pure il Museo Europeo dei Trasporti Ogliari, saprà sempre parlare ai giovani e avere la capacità di farci volare verso il futuro apprezzando il passato”.

Anche per il sindaco di Somma Lombardo Stefano Bellaria che sarà presente domani, sabato 10 settembre, “l’inaugurazione del nuovo spazio aggiungerà un altro prezioso tassello al percorso di riscoperta della nostra storia. Una storia capace, ora come allora, di spiccare il volo. Siamo grati a Volandia per questo nuovo dono fatto al territorio”.

Altrettanto soddisfatto il presidente della Provincia di Varese Gunnar Vincenzi per il quale “Volandia ha una peculiarità molto rara nel panorama museale italiano, poiché in questo Parco Museo la storia non viene solo esposta, ma anche ambientata, raccontata e rappresentata con uno stile capace di muovere emozioni. Non solo, ma Volandia ha anche la forza di rinnovarsi, di crescere e introdurre costantemente novità. In questi spazi si può ripercorrere il passato, vivere il presente e lanciare uno sguardo al futuro. Qui non si trova una ‘storia qualunque’, bensì la narrazione del volo, già di per sé affascinante, e di un settore industriale che ancora oggi fa della nostra provincia un territorio di riferimento”.

< torna indietro
kids & family
10 nuove postazioni WII per divertirsi e imparare giocando!
scopri di più >
Simulatori di Volo
Guida un aeroplano con i nostri simulatori realistici!
scopri di più >
Area Pic-Nic
Prenditi una pausa nell‘area Pic-Nic
all‘aperto!
scopri di più >

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter