C202 Folgore

Specifiche Tecniche
Denominazione : C.202 Folgore
Tipologia : Caccia (Simulacro)
Costruttore : Macchi
Nazione : Italia
Anno di Produzione : 1940
Dimensioni
Lunghezza : 8,90 m
Apertura Alare : 10,5 m
Altezza : 3,05 m
Superficie Alare : 16,8 m²
Pesi
A Vuoto : 2400 kg
Massimo Al Decollo :  2932 kg
Propulsione
Daimler-Benz DB.601A (Alfa Romeo RA.1000 RC.41)
1050 CV
Prestazioni
Velocità Massima : a 4000m 588 km/h
Autonomia : 680 km a 484 km/h
Armamento
Due mitragliatrici da 12,7 mm
Storia

Il Macchi C.202 Folgore costituì il nerbo della caccia italiana nella seconda guerra mondiale.
Progettato da Mario Castoldi (1888-1968), era un monoplano monoposto, a struttura interamente metallica, con carrello retrattile ed elica a passo variabile. Era derivato dal precedente C.200 Saetta, dal quale differiva per il motore in linea DB601 al posto dello stellare Fiat A.74. Servì a sua volta da base per la realizzazione del C.205 con motore DB605.
Il primo esemplare fu portato in volo da Lonate Pozzolo il 10 agosto 1940 da Guido Carestiato (1911-1980). La stretta comunanza con il C.200 con- sentì di mettere il C.202 in produzione senza ritardi presso Macchi, Breda e SAI Ambrosini, raggiungendo un totale di circa 1150 esemplari di serie. Veloce, maneggevole e buon incassatore, trovava i suoi limiti nella comp- lessità costruttiva e nell’armamento di due sole armi da 12,7 mm (più due 7,7 alari dalla VI serie in avanti). Fino al 1942 resse comunque il confronto con i caccia Spitfire e Hurricane inglesi.
Distribuito al 1o Stormo a partire dal maggio 1941, equipaggiò poi numero- si altri stormi e gruppi autonomi impegnati in Africa Settentrionale, Italia e Russia. Le perdite furono proporzionali all’intensità dell’impiego, tanto che all’armistizio ne esistevano solo poche decine. Alcuni furono usati da Luft- waffe e Croazia. Gli ultimi prestarono servizio con l’Aeronautica Militare presso la scuola di Lecce.
Il C.202 esposto è un simulacro in scala naturale in vetroresina con parti metalliche realizzato da Celin Avio. Rappresenta un esemplare di produzi- one SAI Ambrosini in servizio con la 365a Squadriglia del 150° Gruppo Au- tonomo impegnata nella difesa dei cieli italiani nel 1943.

Prestito: Celin Avio

kids & family
10 nuove postazioni WII per divertirsi e imparare giocando!
scopri di più >
Simulatori di Volo
Guida un aeroplano con i nostri simulatori realistici!
scopri di più >
Area Pic-Nic
Prenditi una pausa nell‘area Pic-Nic
all‘aperto!
scopri di più >

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter