Bell 47-G3B1

Specifiche Tecniche
Denominazione : Bell 47-G3B1
Tipologia : Elicottero Leggero
Costruttore : Bell Aircraft Corporation
Nazione : Stati Uniti:]
Anno di Produzione : 1947 (versione G : 1953)
Dimensioni
Lunghezza Fusoliera : 9,267 m
Diametro Rotore : 11,316 m
Altezza : 2,836 m
Superficie Disco Rotore : 100,52 m²
Pesi
A Vuoto : 805 kg
Massimo Al Decollo :  1340 kg
Propulsione
Lycoming TVO-435 con turbocompressore
270 CV
Prestazioni
Velocità Massima : 169 km/h
Autonomia : 440 km
Storia

Il Bell 47 è stato il primo elicottero al mondo certificato per uso civile ed ha lanciato l’uso sistematico dell’ala rotante in tutti i Paesi occidentali. Fu progettato sotto la guida di Arthur Young (1905-1995) per iniziativa della Bell Aircraft Corporation, fondata nel 1935 da Larry Bell (1894-1956). Il monoposto di sviluppo Model 30 “Genevieve” volò il 29 luglio 1943 ai comandi di Floyd Carlson, seguito l’8 dicembre 1945 dal Model 47 biposto. La configurazione prevedeva un rotore principale bipala con barre stabilizzatrici e un’elica anticoppia applicata all’estremità di un traliccio di coda. Il motore a pistoni era montato in posizione verticale dietro la cabina di pilotaggio, che raggiunse l’aspetto definitivo solo con la versione G. Il carrello, inizialmente a quattro ruote, divenne poi a pattini. La certificazione civile ottenuta l’8 marzo 1946 portò numerosi ordini militari e civili. Il Bell 47 è stato costruito in circa 5.000 esemplari negli Stati Uniti e su licenza in Giappone, Gran Bretagna e Italia, dove lanciò l’Agusta nel settore elicotteristico ed è stato costruito in circa 1.000 unità dal 1954 al 1976. Il Bell 47 ha stabilito numerosi primati nella categoria elicotteri, a partire da quelli di velocità e quota del marzo 1949. Nel 1950 fu il primo elicottero ad attraversare le Alpi. Il 6 giugno 1955 il francese Jean Moine atterrò addirittura sul Monte Bianco, con una temperatura esterna di -10°. L’esemplare esposto è un Bell 47G-3B1 di costruzione americana. Costruito nel 1964 con il numero 2926, ha volato negli USA con le marche N1130W per una dozzina di anni. Importato in Italia nella primavera 1977, è stato immatricolato I-TRIB ed ha operato con l’Elilombardia di Calcinate del Pesce (VA) effettuando soprattutto trattamenti agricoli. Ha concluso l’attività presso l’ATAL di Milano. Recuperato dalla Pozzi Avio, è giunto al Museo nel 2010.

kids & family
Più di 1000 mq di aree gioco all’aperto ed al coperto!
scopri di più >
Simulatori di Volo
Guida un aeroplano con i nostri simulatori realistici!
scopri di più >
Area Pic-Nic
Prenditi una pausa nell‘area Pic-Nic
all‘aperto!
scopri di più >

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter