AREA DRONI

Volandia ha al proprio interno una “area diffusa” (padiglione, fab lab, gabbia e pista) dedicata alla sperimentazione di tecnologie di volo radiocomandato e senza pilota, stampa 3D e altre tecnologie open source. Nel padiglione è presente un simulatore di volo con drone, e vengono organizzati workshop informativi su cos’è, come si progetta e come si pilota un drone. Nelle immediate vicinanze del padiglione è posizionata una gabbia per esercitazioni di volo che ospita show e sessioni di prova dedicate al pubblico.


Dal 2018 Volandia ospita una Pista Droni FPV, dove i piloti più esperti possono allenarsi o partecipare a competizioni di livello nazionale ed internazionale. La pista è situata nella zona nord del museo, nelle vicinanze dei padiglioni occupati dal Museo Flaminio Bertoni, ed è provvista di appositi spazi protetti riservati al pubblico.


Le attività legate ai droni sono gestite dall’associazione GULLP, Il Gruppo Utenti Linux Lonate Pozzolo, un’associazione per la promozione e lo sviluppo del pensiero informatico libero e open source (www.gullp.it). L’area droni è, di fatto, un laboratorio di progettazione, costruzione e sperimentazione aperto al pubblico, dove poter vedere e anche toccare con mano l’evoluzione della tecnologia.

kids & family
10 nuove postazioni WII per divertirsi e imparare giocando!
scopri di più >
Simulatori di Volo
Guida un aeroplano con i nostri simulatori realistici!
scopri di più >
Area Pic-Nic
Prenditi una pausa nell‘area Pic-Nic
all‘aperto!
scopri di più >

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter